PITSHOP

commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli

Bari
Prodotto/servizio commercializzabile

Presentazione / slide 1 Presentazione / slide 2

Descrizone

Un acquisto oggi può essere effettuato in store, on line oppure tramite "pick and pay. Quest'ultima è una modalità di acquisto offerta dalle grandi catene commerciali che consentono di scegliere e pagare on line e di ritirare poi in negozio.
PitShop vuole garantire questa modalità di acquisto a tutti i negozi commerciali cittadini, generando nuovi flussi di clienti che acquistano direttamente in negozio. PitShop si spinge oltre il normale pick and pay: per offrire ai negozianti "tradizionali" un ulteriore vantaggio competitivo, esclude il pagamento anticipato (come previsto dalle grandi catene) e propone un sistema di prenotazione con prova del prodotto in negozio.
Passiamo dal PICK AND PAY al BOOK AND TRY.
PitShop è attivo nel mercato dell'abbigliamento, in crescita nel mercato on line ma ancora frenato rispetto ad altri comparti (vedi tecnologia ed informatica) perchè il capo di abbigliamento deve essere indossato e toccato con mano (la percertuale di resi on line è di oltre il 30%).
PitShop propone un marketplace geolocalizzato a livello provinciale, collettore dei negozi della città con l'obiettivo di creare una rete a livello nazionale coinvolgendo tutte le città metropolitane.
PitShop è il nuovo strumento di visibilità e shopping che, sfruttando le potenziale del web, riporta i clienti ad acquistare direttamente nel negozio "fisico" tradizionale.
L'utente, tramite PitShop, prenota e sceglie ON LINE un capo di abbigliamento e si reca IN NEGOZIO per la prova in camerino e l'acquisto.
Prova sempre prima di acquistare ed acquista solo ciò che piace!
No reso. No pagamento anticipato. No problemi.

Oggi la vendita di abbigliamento on line è un mercato dalle enormi potenzialità ma riservato a pochi grandi players che si spartiscono il mercato.
L’ecommerce del "negozietto" di paese, non funziona. Non ha futuro. Non ha traffico. Nessun acquisto.
Oggi, coi grandi marketplace (Amazon), non conta più la competenza e l’esperienza. Conta solo il prezzo. E’ solo e soltanto una battaglia sul prezzo. E non esiste più la fidelizzazione. Vince chi propone il prezzo più basso!!

L'obiettivo di PitShop è proporre un'alternativa esperienza di shopping, facile e conveniente che riporta il cliente ad acquistare in negozio. PitShop rompe le regole, riconoscendo il giusto valore al negoziante che può proporre il suo stile e le sue idee, così come possono fare i giovani stilisti.
PitShop promuove la fidelizzazione dei clienti.
Il web deve essere uno strumento utile a veicolare i clienti verso i negozi tradizionali.
Per acquistare una camicia, oggi ho la possibilità di sceglierla on line per poi andare in negozio ad indossarla.
Come ho sempre fatto.

PitShop è immediato, veloce, senza alcuna attesa e senza perdita di tempo.
E' servizio unico ed esclusivo, meglio di qualunque ecommerce e con importanti risvolti sociali.
Infatti, PitShop si integra perfettamente con i DUC (Distretti Urbani del Commercio) volti a dare nuovo stimolo al commercio tradizionale per impedire la chiusura dei negozi fisici e scongiurare lo svuotamento dei centri storici cittadini.